Per la festa della donna aiuta le bambine: Amref contro le mutilazioni genitali

Amref lotta per abolire la pratica delle mutilazioni, promuovendo i riti di passaggio alternativi e i diritti delle bambine nelle comunità. Oggi in Kenya sono oltre 10.500 le bambine salvate dalla mutilazione grazie ad Amref, ma la lotta continuerà finché anche l’ultima bambina non sarà stata salvata.

Nel mondo 44 milioni di bambine sotto i 14 anni sono vittime delle mutilazioni genitali (FGM – Female Genital Mutilation). Il “taglio” della mutilazione è un atto illegale e violento, ma in Africa fa parte della tradizione di molti Paesi come rito di passaggio all’età adulta.

In occasione della Festa della Donna SOSTIENI ADESSO la lotta alle mutilazioni con una DONAZIONE.

amref Stop fgm

Per la tua donazione riceverai il Braccialetto #STOPFGM, come simbolo della tua lotta al fianco di Amref per abolire le mutilazioni genitali in Africa.
Ricorda di inserire l’indirizzo quando lascerai i tuoi dati per la donazione.

Il braccialetto #STOPFGM è stato realizzato dalla Cooperativa Zajedno, che promuove il rafforzamento delle competenze sociali e professionali delle donne in situazioni di fragilità, per favorirne l’integrazione nel tessuto sociale.

braccialetti fgm

Puoi fare la tua donazione da questa pagina, scegliendo l’importo e la modalità che preferisci.

In occasione della Festa della Donna Amref mette a disposizione dal 2 Marzo la possibilità di personalizzare la tua immagine del profilo Facebook con una cornice solidale. Non perdere questa occasione! Sostieni Amref nella lotta contro le mutilazioni genitali femminili.

Per la festa della donna aiuta le bambine: Amref contro le mutilazioni genitali ultima modifica: 2017-03-04T17:28:18+00:00 da InfoDonazione.it

Cosa vuoi aggiungere ? Lascia un commento

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.