L’impegno di Allianz per SOS Children’s Villages

Allianz SE e SOS Childrens’ Villages (in Italia, SOS Villaggi dei Bambini) hanno annunciato oggi una partnership globale in occasione di un evento organizzato congiuntamente. La partnership, inizialmente della durata di tre anni, vedrà le società Allianz in tutto il mondo prestare il loro sostegno a SOS Children’s Villages.

Oltre a progetti volti a fornire ai bambini un sostegno individuale, Allianz offrirà come proprio contributo la sua esperienza di gestione del rischio, per esempio contribuendo a trasformare i villaggi dei bambini in porti sicuri di riferimento per le comunità locali in caso di catastrofi.

Ha detto Oliver Baete, CEO di Allianz SE. “Con il nostro programma sociale ‘Incoraggiare le generazioni future’, che è ormai entrato nella sua prima partnership globale con SOS Children’s Villages, cerchiamo soluzioni alle sfide in materia di inclusione sociale. Insieme a SOS Children’s Villages, stiamo incoraggiando i giovani di tutto il mondo a plasmare il futuro in modo sostenibile.

Richard Pichler, Special Representative di SOS Children’s Villages International, ha dichiarato: “Attualmente forniamo a 80.000 bambini in 134 paesi un posto sicuro da chiamare ‘casa’. Di conseguenza, siamo felici di aver ottenuto il sostegno di Allianz, un partner globale che condivide i nostri valori e obiettivi e può anche contribuire con conoscenze e competenze complementari. Vogliamo ottenere di più insieme, lanciando programmi di formazione per i giovani, migliorando le opportunità a loro disposizione sul mercato del lavoro, occupandoci di rischi all’interno delle comunità… per citare solo alcune delle aree su cui ci vogliamo focalizzare.

IVORY COAST_Family Strengthening Program Abobo-Gare

L’evento congiunto comprendeva una tavola rotonda sul tema “Quale contributo può dare il settore corporate per l’inclusione sociale?” Gli esperti di entrambe le organizzazioni hanno avuto una vivace discussione sulla sicurezza e la soddisfazione delle esigenze umane primarie come presupposti fondamentali per l’inclusione sociale, nonché sulla necessità per le imprese di dimostrare impegno sociale.

Più di 12.000 persone Allianz in tutto il mondo hanno preso parte alla prima Allianz World Run per segnare l’inizio della partnership. Nel periodo compreso tra maggio e luglio 2016, è stata coperta una distanza di 1,4 milioni di chilometri (equivalente a 34 giri intorno al mondo) collegata a un’erogazione a favore di SOS Children’s Villages. I fondi (600.000 euro) saranno utilizzati per finanziare progetti di SOS Children’s Villages in dodici diversi paesi del mondo (Argentina, Austria, Cina, Colombia, Croazia, Germania, Indonesia, Costa d’Avorio, Lussemburgo, Messico, Siria, Thailandia).

Allianz Night Run_Spain

Allianz Night Run_Spain

Il Gruppo con l’Allianz World Run ha stabilito inoltre un nuovo record mondiale, quello della “distanza più lunga coperta da un gruppo (in 90 giorni, con una sola squadra)”. Foto dell’Allianz World Run da tutto il mondo sono infine servite a superare il Guinness World Record ™ per la “più lunga fila di fotografie (8.470 immagini, 1.225 metri)”.

I 362 corridori di Allianz Italia (fra dipendenti e agenti) hanno complessivamente effettuato 8.891 allenamenti coprendo 89.256 chilometri, piazzandosi così al secondo posto dopo la Germania fra le squadre nazionali.

Allianz SE
Insieme ai suoi clienti e partner commerciali, Allianz SE è una delle più forti comunità finanziarie. Più di 85 milioni di clienti fra privati e aziende assicurati da Allianz SE si affidano alla sua esperienza, alla sua portata globale, alla forza del suo capitale e alla sua solidità per sfruttare al meglio opportunità finanziarie e per evitare e salvaguardarsi dai rischi.

SOS Villaggi dei Bambini
SOS Villaggi dei Bambini è un’organizzazione per lo sviluppo sociale non governativa e indipendente. Rispetta ogni religione e cultura e lavora nei paesi e nelle comunità in cui la sua missione è in grado di offrire un contributo duraturo allo sviluppo economico e sociale.
L’organizzazione opera nello spirito della convenzione delle Nazioni Unite per i diritti dei fanciulli e promuove questi diritti in tutto il mondo.
SOS è stata fondata in Austria nel 1949 da Hermann Gmeiner. La sua idea di base è valida ancora oggi: ogni bambino dovrebbe trarre beneficio dall’avere una madre, dei fratelli e delle sorelle, ed essere in grado di vivere in una casa e in un villaggio, e crescere con un senso di appartenenza e di sicurezza. Sulla base di questi quattro semplici principi, gli SOS Villaggi dei Bambini sono diventati nel corso degli anni un’organizzazione internazionale che aiuta i bambini e le loro famiglie in tutto il mondo.
Finanziato principalmente da singoli donatori, SOS gestisce 567 villaggi in 134 paesi e più di 1.900 servizi aggiuntivi, come asili, scuole, strutture giovanili, centri di formazione professionale e centri medici (ospedali). SOS elabora anche piani di soccorso per le emergenze, al fine di aiutare le vittime di disastri naturali, di guerre o di crisi. Complessivamente SOS supporta più di 1,5 milioni di bambini e loro famiglie.

L’impegno di Allianz per SOS Children’s Villages ultima modifica: 2016-08-02T20:03:10+00:00 da InfoDonazione.it

Cosa vuoi aggiungere ? Lascia un commento

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.