Una donazione importante, come cifra e come aiuto . Aiuta Amref a costruire un pozzo in africa

Di solito si dice che ogni piccolo aiuto è importante .

Si invita a fare una donazione di uno o due euro, con una telefonata o un SMS .

Piccole donazioni che unite insieme sono comuqnue di aiuto.

Ma se ognuno dona quanto può donare, secondo le sue disponibilità, qualche volta le associazioni chiedono a chi può donare di più di aiutare di più .

Amref chiede donazioni di 3.000 euro o 5.000 euro per costruire un pozzo in Africa.

COSTRUISCI UN POZZO, GARANTISCI ACQUA PULITA E POTABILE PER TUTTI

dona un pozzo

dona un pozzo

Più di un miliardo di persone nel mondo non ha accesso ad acqua potabile. La maggior parte di loro si trova in Africa, dove la mancanza di igiene ed acqua pulita è la seconda causa di morte tra i bambini.
Amref realizza pozzi nei villaggi per garantire acqua pulita e accessibile, perchè donne e bambini possano dedicare il loro tempo alla cura della famiglia e all’istruzione, invece di trascorrere le loro giornate alla ricerca di acqua.
Perchè intorno ad ogni pozzo possano crescere orti e vivai in grado di accrescere la sicurezza alimentare della comunità.

In Kenya, uno dei paesi più aridi del mondo, Amref si impegna a portare acqua pulita e, con questa, salute e sviluppo. La costruzione di pozzi di superficie costituisce una risposta immediata ed efficace ai bisogni primari delle comunità, primo fra tutti la prevenzione di malattie legate all’uso di acqua contaminata.

Portando acqua potabile presso villaggi o nuclei familiari, si riduce drasticamente la distanza che ogni giorno donne e bambini percorrono per raggiungere fonti d’acqua spesso insicure e contaminate.

Per questo motivo la realizzazione di un pozzo aiuta a combattere l’assenteismo scolastico dei bambini e contribuisce a restituire alle donne il giusto ruolo di educatrici dei propri figli, nonché a garantire loro più tempo da dedicare alla comunità e dallo sviluppo di attività che generino reddito. Come in tutti i suoi progetti, anche per quello di realizzazione di un pozzo Amref investe molto sulla formazione di tutti i beneficiari.

Ad alcuni membri scelti della comunità vengono insegnate le tecniche di costruzione e di manutenzione. La struttura del pozzo è volutamente poco complessa, vengono utilizzati materiali ed attrezzi semplici, reperibili sul territorio, proprio per permettere alla comunità di replicarne in futuro la costruzione autonomamente. Tutta la comunità viene inoltre coinvolta in un processo di formazione ed educazione all’utilizzo di norme igieniche corrette. Si contribuisce così in modo decisivo a prevenire malattie – quali diarrea, colera, tifo, malaria, tracoma e scabbia – che uccidono milioni di persone ogni anno, soprattutto bambini.

La disponibilità di acqua pulita riduce il tasso di mortalità fino al 25%.

Con un contributo di 3.000€ puoi sostenere una comunità con la costruzione di un pozzo e riceverai subito una scheda descrittiva del progetto. Una volta iniziati i lavori, sarai aggiornato sul loro avanzamento e, a conclusione del progetto (generalmente dopo un anno), riceverai una foto del pozzo sul quale sarà incisa un’iscrizione scelta da te.

dona un pozzo

dona un pozzo

A partire dal 2009 il Kenya è stato colpito da un lungo periodo di siccità che ha scatenato una grave crisi alimentare: è peggiorato il tasso di malnutrizione tra la popolazione, soprattutto tra i bambini al di sotto dei 5 anni.

La costruzione di pozzi di superficie costituisce una risposta immediata ed efficace ai bisogni primari delle comunità, primo fra tutti la prevenzione di malattie legate all’uso di acqua contaminata.

Portando acqua potabile presso villaggi o nuclei familiari: si riduce drasticamente la distanza che ogni giorno donne e bambini percorrono per raggiungere fonti d’acqua spesso insicure e contaminate, si combatte l’assenteismo scolastico dei bambini, si contribuisce a restituire alle donne il giusto ruolo di educatrici dei propri figli, nonché a garantire loro più tempo da dedicare alla comunità.

Ma c’è di più: attraverso l’avvio di attività agricole e che generino reddito un pozzo contribuisce ad assicurare la riduzione della fame all’interno della comunità. In un paese tra i più poveri al mondo, un potenziale del genere non po’ essere ignorato! Ed è per questo che Amref aiuta le comunità a costruire pozzi e, accanto ad essi a creare orti comunitari, vivai e laghetti artificiali per l’allevamento ittico. Tali attività garantiscono alla comunità reddito, sicurezza alimentare e diversificazione della dieta. I membri della comunità, in particolare le donne, vengono adeguatamente formati dallo staff di Amref, affinché diventino i veri protagonisti del proprio sviluppo. Con un contributo di 5.000€ puoi sostenere una comunità con la costruzione di un pozzo e la creazione di orti comunitari e vivai. Ti invieremo subito una scheda descrittiva del progetto e dell’area geografica di intervento. Una volta iniziati i lavori ti aggiorneremo sul loro avanzamento e, a conclusione del progetto (generalmente dopo un anno), riceverai una foto del pozzo sul quale sarà incisa un’iscrizione scelta da te.

Finanzia la costruzione di un pozzo con orti e vivai!

Assicura vita e salute ad una comunità del Kenya e rendila protagonista del suo futuro: sostieni il suo sviluppo agricolo.

dona un pozzo

dona un pozzo

Una donazione importante, come cifra e come aiuto . Aiuta Amref a costruire un pozzo in africa ultima modifica: 2016-01-02T16:40:43+00:00 da InfoDonazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *