AMREF al Maxxi di Roma

Dove nessun altro arriva. Amref, un volo lungo 60 anni” è il racconto di come l’Africa è cambiata, di come sono cambiati i modi di pensarla e di aiutarla. Un racconto per immagini, una mostra evento al MAXXI di Roma, dal 13 al 18 ottobre, per i 60 anni di attività di AMREF.

amref 60 anni di fotografie

Era il 1957 quando tre dottori decisero di portare salute là dove nessuno ancora arrivava, dove ospedali e centri sanitari erano lontanissimi e irraggiungibili. Scelsero aeroplani e ponti radio. Da quel giorno, per coprire le distanze che separano una madre che vuole salvare suo figlio da un centro medico, ai Dottori Volanti si sono aggiunti gli operatori di salute scelti e formati all’interno delle comunità e, non ultime, le nuove tecnologie come mobile e e-learning.

Le protagoniste del percorso mostra saranno le foto di questi 60 anni di attività. Dal bianco e nero di un aereo che atterra nel nulla, fino alle immagini a colori degli operatori di salute di comunità formatisi tramite cellulari. Foto che raccontano progetti, ma anche persone: dai primi Dottori Volanti fino ai testimonial che hanno accompagnato la storia di Amref, negli splendidi ritratti di Francesco Cabras.

In occasione della serata d’apertura, Amref lancerà il suo “Archivio Storico Audio-visivo”, riconosciuto dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio come patrimonio di “interesse storico particolarmente importante”. Saranno presenti i partner che ci hanno permesso di realizzare questo sogno: l’AAMOD, che ha ricevuto in deposito l’archivio audiovisivo di Amref, avviando il suo recupero, tramite catalogazione, digitalizzazione per la fruizione sul web e valorizzazione; REGESTA, per la creazione del sistema di gestione, descrizione e fruizione di 30.000 immagini in possesso di Amref fondato sulla piattaforma archivistica web based e open source xDams; i volontari che hanno generosamente supportato queste preziose attività di salvaguardia del patrimonio storico.

I visitatori della mostra potranno avvicinarsi al mondo Amref anche navigando i numerosi documenti fotografici e audiovisivi presso la postazione multimediale touch screen allestita da regesta.exe, azienda specializzata nel trattamento degli archivi e nelle tecnologie per la comunicazione dei contenuti digitali.

AMREF al Maxxi di Roma ultima modifica: 2017-10-14T09:58:09+00:00 da InfoDonazione.it

Cosa vuoi aggiungere ? Lascia un commento